Tanatoprassi

Switch to desktop Register Login

Alla preparazione tradizionale si va sostituendo, in Europa, la pratica laica della tanatoprassi. Si tratta di tecniche funerarie che, dando al defunto l'aspetto di un dormiente, facilitano la sua esposizione nel quadro stilizzato dei saloni funebri.

Ricreando intorno al cadavere una SPAZIO SACRALE, la tanatoprassi ricostruisce intorno alla salma anche un universo di significati, con lo scopo di guadagnare una leggittimazione alle sue pratiche. In questo modo essa non svaluta piĆ¹ il corpo a beneficio del divino, del cielo e dell'anima, come invece faceva l'uso religioso tradizionale. La salma non appare cosi soltanto un volgare rifiuto, di cui bisogna disfarsi come si fa con la spazzatura domestica. Il corpo che ha custodito un'anima merita gli stessi riguardi di un vaso sacro ormai fuori uso.