Tanatoprassi

Switch to desktop Register Login

20/06/1998 - IL TERMINE TANATOPRASSI ENTRA A FAR PARTE DELLA LINGUA ITALIANA

 La Tanatoprassi entra a far parte di uno dei più importanti dizionari della lingua Italiana Lo ZINGARELLI. Tra le stranezze che caratterizzano l'Italia ne esiste una che in qualche modo collega il mondo delle imprese con quello della cultura. Eppure fino ad oggi, è stata data una limitata visibilità alle imprese che investono in servizi che modificano la cultura, anche se questo contribuisce alla ricchezza culturale del paese, e secondo diversi esperti, dovrebbe contribuire sempre di più, visto che, in anni di mutamento delle strutture funerarie il settore potrebbe crescere proprio puntando sulla valorizzazione dell'immenso patrimonio dei servizi moderni. In quest'ottica riveste particolare importanza una recente iniziativa avviata dall'A.I.T. Associazione Italiana di tanatoprassi, e L'Istituto nazionale Italiano di tanatoprassi (I.N.I.T.) l'inserimento della parola "tanatoprassi" nel vocabolario Zanichelli edizione 1998 da qualche settimana in libreria. Ad oggi questo vocabolo è entrato a far parte ufficialmente, del nostro patrimonio linguistico. Ogni lingua scritta e parlata da sempre è stata per l'uomo espressione della propria cultura. L'iniziativa, oltre a significare l'evoluzione dei costumi e della mentalità di un popolo, premia quelle imprese che hanno superato gerarchie funzionali, e hanno introdotto nell'azienda moderne professioni particolarmente innovative e interessanti anche se in netta minoranza rispetto a quelle tradizionali, e vuole offrire nuove soluzioni in termini di comunicazione legata a servizi e cultura.